Prendersi cura di sé… dalle mani ai piedi

Ricostruzione Unghie Gel In anni recenti, prendersi cura del proprio corpo è diventato uno degli aspetti più importanti per la vita quotidiana, non solo delle star della televisione e del cinema. Siamo sempre più abituati a vedere la nostra immagine e di conseguenza vogliamo apparire sempre curati e belli. Si tratta di un bisogno tutt’altro che narcisistico. Infatti, essere sempre a posto non solo aiuta a sentirsi più attraenti e a porsi in maniera sicura nella quotidianità professionale e personale, bensì agisce a livello psicologico, aumentando l’autostima e di conseguenza dando una sensazione di benessere e accresciuta consapevolezza.

Dai trattamenti estetici volti a migliorare la tonicità del corpo ad uno stile di vita salutare, che include un regime alimentare sano, sono molti gli accorgimenti che sempre più si prendono per migliorare il proprio aspetto fisico, partendo da un organismo che funziona bene. Al contempo, a livello di trattamenti estetici sempre più la tecnologia permette di prendersi cura anche di piccoli dettagli, come ad esempio le unghie, per farne uno strumento di seduzione ed un elemento che consente di sentirsi sempre in ordine. Per coloro che avvertono la necessità di migliorare l’aspetto delle proprie unghie, a seguito magari di un periodo nel quale esse si sono indebolite, la ricostruzione rappresenta l’opzione ideale. Di seguito si vedranno alcuni dei metodi principali con i quali è possibile effettuare la ricostruzione unghie.

La copertura delle unghie con il gel: il processo più semplice

Si tratta di un trattamento così semplice ed indolore che potenzialmente potrebbe essere tranquillamente svolto in pochi minuti. Grazie a questo processo è possibile avere delle unghie sempre in ordine, eliminando la necessità di applicare lo smalto ogni tre o quattro giorni. La ricostruzione in gel permette di intervenire sulle unghie senza rovinarle eccessivamente. Non è un caso che siano sempre più le donne che scelgono il trattamento di ricostruzione unghie in gel, in quanto decisamente più resistente e duraturo dello smalto e consente di sentirsi con le mani sempre ordinate. Inoltre, questo trattamento si prende cura dell’unghia e permette di unire senso di ordine e pulizia alla comodità. La ricostruzione in gel è ancor più efficace quando eseguita da un professionista, che agisce con competenza e scegliendo solo i prodotti migliori.

Ricostruzione mediante tip: a chi è adatta

In estetica, con il termine tip si indicano delle protesi plastiche – note anche come unghie finte – che permettono di allungare la superficie dell’unghia. Si tratta di un trattamento molto semplice da realizzare, nonché molto veloce. Le tip sono una classica strategia d’intervento per coloro che hanno la necessità di ricostruire oppure di allungare tutte le unghie. Questo trattamento risulta ideale nel caso in cui le unghie appaiano particolarmente rovinate e necessitino di una ricostruzione da cima a fondo.

Ricostruzione Unghie Gel

Ricostruzione con cartina: quando scegliere questa opzione

 

Si tratta di uno dei trattamenti più popolari per intervenire nel caso in cui una oppure più unghie presentino delle zone problematiche, con sezioni mancanti o altro. A tal proposito, vengono individuate le cartine adatte e si utilizzano per ricostruire alcuni angoli di unghia mancante, allo scopo di tornare ad avere una forma dell’unghia regolare e attraente. Vale un discorso simile nel caso in cui una delle unghie risulti essere più corta rispetto alle altre e si volesse pareggiarle per ottenere un effetto piacevole dal punto di vista estetico. A differenza del trattamento con le tip, le cartine sono molto adatte nelle situazioni in cui le unghie non abbiano bisogno di particolari ed ingenti ricostruzioni, quanto piuttosto l’area d’intervento risulti limitata esclusivamente a una o a poche unghie.

Chiudi il menu