Oggi mi metto lo smalto: Che dramma!

Oggi mi metto lo smalto: Che dramma!

Lo smalto è la croce e la delizia di ogni donna. Questo perché rende curata la persona, è ricerca di bellezza, valorizza le mani e nasconde le imperfezioni: insomma, non si può stare assolutamente senza! Ma mettere lo smalto è anche la cosa più difficile da gestire, richiede esperienza e freddezza ma soprattutto tanto, ma tanto tempo!

Oggi mi metto lo smalto: Che dramma!Ora vi starete per chiedere.. perché? Per fare una manicure e passare correttamente lo smalto occorrono dai 30 ai 40 minuti e per garantire un’asciugatura impeccabile dovranno passare circa due ore!

Ma vediamo insieme i vari passaggi che occorrono per mettere lo smalto.

Mettere lo smalto: che dramma!

Scelta del colore: il primo passo è quello di scegliere che colore mettere. Sembra un passaggio insignificante ma in realtà non è così… a meno che non siete abitudinarie la scelta del colore diventa un incubo per molte perché non si sa mai quale mettere!

Eliminazione dello smalto vecchio: una volta scelto il colore bisogna togliere il vecchio smalto. Anche qui il dramma: sembrerebbe una cosa semplice ma togliere lo smalto non è affatto semplice. Nella maggior parte dei casi lo smalto si spalma sui polpastrelli colorandoli e nei bordi delle unghie rimarrà senza riuscire a mandarlo via. Per terminare il lavoro avrete bisogno di mezzo flacone di solvente per unghie.

Stesura dello smalto: finalmente siete riuscite ad eliminare definitivamente tutto il colore dello smalto vecchio. Ora dobbiamo passare alla stesura del nuovo. Alla mano sinistra ( o destra per i mancini) non ci sono problemi. Ma l’altra? Ecco lo smalto che finisce anche sulla pelle. Bene, si toglie tutto e si ricomincia.

Vedi Anche:  Cosa sono le unghie grasse?

Oggi mi metto lo smalto: Che dramma!

 

Asciugatura: in questo momento bisognerebbe restare immobili, non fare nulla per almeno 10 minuti ma ecco che ti scappa la pipì, oppure ti sembra asciutto e ti metti il giacchetto o le scarpe ma ti accorgi che ancora non lo era fino in fondo e si è rovinato tutto. Oppure ti metti lo smalto la sera e la mattina ti risvegli con i ricami delle lenzuola stampati sulle unghie.

Ricordate ragazze: l’unico momento in cui una donna è realmente indifesa è quando lo smalto si asciuga!!!

Ecco perché sempre più donne ricorrono allo smalto semipermanente o alla copertura in gel o acrilico! Unghie perfette senza momenti drammatici!

Chiudi il menu